21 Ottobre 2017
[]
lo studio legale - Diritto di famiglia

Diritto di famiglia

Diritto di famiglia


Separazioni e divorzi.


Le controversie avente ad oggetto separazione e divorzio trattate dallo studio sono svariate centinaia e l´Avv. Piccolo pu definirsi, per l´esperienza maturata nei Tribunali d´Italia, davvero un esperto in materia.


  • Consensuale



  • L´intervento dell´Avv. Piccolo utile quando la crisi matrimoniale rende necessaria la separazione ed appare consigliabile provare, sussistendone le condizione, una separazione consensuale. Per la particolarit della materia sempre consigliabile esporre tutte le problematiche sottese al caso concreto all´avvocato al fine di individuare un progetto di separazione da sottoporre alla controparte, cercando di salvaguardare principalmente la prole.


  • Giudiziale


  • Quando non possibile ricorrere ad una separazione consensuale allora si deve agire con il ricorso giudiziale. Sono casi sempre importanti da trattare dove la sensibilit dell´avvocato appare particolarmente importante nel gestire il contenzioso che sovente denota animosit. Spesso occorre impegnarsi a fondo anche per provare le sostanze reddituali e patrimoniali del coniuge per vedere riconoscersi il giusto assegno di mantenimento per se stessi e per i figli oppure resistere di fronte alle ingiuste pretese economiche dell´altro coniuge. Occorre conoscere approfonditamente il caso, senza tralasciare dettagli, ed avere frequenti colloqui con il proprio cliente, direttamente senza intermediari

    Pi importante rispetto alla questione economica appare la tutela del rapporto genitoriale con i figli. Oggi la legge accorda, tranne rare e precise eccezioni, l´affido condiviso ad entrambi i coniugi della prole. Garantire il diritto di visita effettivo a ciascun genitore ed evitare la strumentalizzazione dei figli nei contenziosi delle crisi familiari compito di ogni buon avvocato.

    Frequente anche il caso in cui necessario tutelare gli interessi del coniuge separando o divorziando anche in sede penale. Si pensi alle ipotesi di maltrattamenti in famiglia o ai caso di stalking, che finalmente hanno ricevuto un´attenzione nuova ed importante da parte del legislatore.

    Lo studio dell´Avv. Salvatore Piccolo in grado di fornire assistenza tecnica e la costituzione in giudizio sia nel settore civile che in quello penale. D´altra parte in questi casi sovente le questioni si intrecciano ed il confine tra civile e penale diventa labile : forse sono due facce della stessa medaglia.


  • Modifica dei patti

  • Anche dopo che si sono conclusi i giudizi di separazione o di divorzio, tanto nel caso di un ricorso consensuale che in quello di una causa giudiziale, sempre possibile, in presenza di un mutamento delle condizioni prese in esame dal giudice, modificare le condizioni della separazione o del divorzio, sia per quanto riguarda il diritto di visita dei genitori verso i figli, sia per quanto riguarda l´assegno di mantenimento , sia anche in ordine all´assegnazione della casa coniugale

    Tutela penale

    Come abbiamo detto l´ordinamento giuridico offre nel settore del diritto di famiglia anche la tutela penale. Se si preferisce si pu anche dire che determinate condotte sono punite dallo Stato perch ritenute particolarmente odiose. Il nostro codice penale dedica un titolo (XI art.556-574 bis) ai reati contro la famiglia. Si va dai reati a querela di parte come l´omesso pagamento dell´assegno di mantenimento ( art.570 c.p.) , reato che diviene procedibile d´ufficio quando ci sono figli minori (570 II comma), al reato di maltrattamenti in famiglia punito con pene di seria entit, sino agli atti persecutori (stalking) art.612 bis ( figura delittuosa di nuova elaborazione e non inserita nel titolo XI dei delitti contro la famiglia)

    Inoltre spesso nell´ambito della crisi coniugale si assiste anche al proliferare di reati ordinari , dalla semplice minaccia sino ad arrivare, purtroppo, all´omicidio, che sono collegati in qualche modo alla medesima crisi coniugale, almeno sotto il profilo motivazionale.

    Diventa importante avere un quadro unitario della vicenda che sta colpendo la famiglia in crisi e verificare le eventuali vie di uscita utilizzando tutti gli strumenti che l´ordinamento giuridico offre

    Diritto dei minori

    Sempre pi di frequente accade che la famiglia tradizionale spesso non esiste.Nel senso che per scelta o per necessit si diventa genitori senza essere sposati. Occorre, a questo punto, tutelare il minore sia sotto il profilo patrimoniale che sotto quello di una sana e corretta educazione. In questi casi di frequente occorre agire attraverso il Tribunale per i minorenni ed attivare e seguire particolari questioni di carattere anche sociale. Lo studio Piccolo attrezzato per garantire tutela in questo settore, se del caso, collaborando anche con consulenti che possano meglio elaborare un percorso formativo da attuare in sede giudiziaria.

    GRATUITO PATROCINIO

    Per i soggetti meno abbienti e per i quali sussistono i requisiti di legge possibile richiedere il patrocinio a spese dello Stato, nominando difensore l´Avv. Salvatore Piccolo, che e iscritto nell´apposito elenco. In questo caso, come ovvio, alcun compenso dovuto all´Avv. Salvatore Piccolo e tutte le spese, comprese quelle per bolli, sono a carico dello Stato.

    RICHIEDI UN PARERE


    In questa parte del sito puoi richiedere un parere legale all´Avv. Salvatore Piccolo. Seguendo la procedura riceverai un parere professionale redatto sulla base della giurisprudenza recente. Il parere utilizzabile per valutare l´eventualit di adire l´Autorit Giudiziale o di comporre un lite nella fase stragiudiziale.

    Le norme deontologiche poste a tutela della professione forense non consentono il rilascio di pareri legali gratuiti

    Il parere rilasciato in forma scritta ( elettronica) previo pagamento del compenso stabilito nella somma di euro 70, oltre IVA (in ragione del 21%) e CAP (in ragione del 4%) per un totale complessivo di euro 88,08. Dopo aver inoltrato copia dell avvenuto pagamento mediante bonifico bancario da effettuarsi utilizzando le coordinate bancarie che saranno fornite nel prossimo step, entro 24 ore si ricever il parere a mezzo email oltre, naturalmente a regolare fattura.


    Se vuoi chiedere un parere clicca qui per essere indirizzato nella form




    [Realizzazione siti web www.sitoper.it]