21 Ottobre 2017
[]
lo studio legale - Risarcimento danni

Risarcimento danni

Ognuno di noi titolare di diritti che non possono essere violati. Nel momento in cui subiamo un danno causato da dolo o da colpa di altri abbiamo diritto ad un risarcimento corrispondente.
Danni risarcibili possono prodursi nei diversi contesti della vita di una persona.

Infortunistica stradale

Soprattutto all´inizio della propria attivit professionale, alla fine degli anni 90´, lo studio legale Piccolo si occupava di infortunistica stradale in maniera massiccia, curando anche la fase giudiziale. Con il passare del tempo e con la considerazione che la materia, nel territorio dove ha sede lo studio, divenuta particolare lo studio legale ha concentrato la propria attivit nel campo della circolazione stradale ai danni gravi, alle lesioni personali di una certa entit ed di sinistri stradali con conseguenze mortali.

Lo studio offre tutela civile e penale nel settore della circolazione stradale per sinistri di seria entit ed disponibile a verificare la possibiit di concordare gli onorari in maniera forfettaria, prevedendo di addebitarli integralmente , senza esborsi per il cliente, a carico della controparte o della compagnia di assicurazione nell´ipotesi di evidenza della responsabilit altrui nella causazione del sinistro.


Nell´ipotesi in cui sia necessario difendere soggetti imputati di omicidio o lesioni colpose come conseguenza della circolazione stradale, in sede penale, possibile usufruire del patrocinio a spese dello stato qualora sussistano i presupposti di legge.

Responsabilit professionale


Nell´ambito del risarcimento dei danni lo studio dell´Avv. Salvatore Piccolo si occupa anche della responsabilit professionale, forma di responsabiit contrattuale (il contratto di prestazione d´opera professionale) che a volte si trasforma in responsabilit aquiliana o da atto illecito in tutti quei casi, frequenti nel caso della responsabilit professionale del medico o dell´avvocato nel caso del patrocinio infedele, in cui l´evento ricompreso in una delle ipotesi previste come reato dal codice penale.

La responsabilit dei medici per responsabilit professionale materia trattata dallo studio legale non solo in difesa del malato vittima di cd. malasanit, ma anche sotto il versante dei medici poich l´Avv. Piccolo per molti anni ha difeso i medici del settore emergenza della FIMMG
La responsabilit professionale medica pu causare danni di seria entit ed risarcibile con l´ordinaria azione civile risarcitoria (di carattere contrattuale con conseguente prescrizione ordinaria del relativo diritto decennale), ma poich arreca lesioni personali e nei casi gravi anche la morte del paziente origina procedimenti penali.
Lo studio Piccolo in grado di tutelare i propri assistiti siano essi medici oppure pazienti sia in sede penale che civile

La responsabilit professionale ed il risarcimento dei danni causati da tale tipo di responsabilit riguarda tutti i professionisti, dai notai ai tecnici (ingegneri, architetti e geometri), dai consulenti fiscali ai commercialisti, oltre naturalmente (ahim) agli avvocati. Si tratta di ipotesi di danni causati da colpa grave o addirittura dolo e la relativa materia deve essere affrontata in termini di risarcibilit del danno con criteri probabilistici che necessitano di particolari competenze.


La responsabilit della Pubblica Amministrazione


Le molteplici attivit della Pubblica Amministrazione possono costituire fonte di responsabilit civile a carico della stessa, per i danni cagionati agli utenti o pi in generale a terzi.

L´attivit dello studio legale Piccolo orientata, sin dalla fondazione, alla tutela di coloro che abbiano subito danni derivanti da attivit materiali riconducibili direttamente alla pubblica amministrazione o ai suoi dipendenti, come ad esempio la circolazione dei propri veicoli, l´esecuzione di lavori edili, la realizzazione di opere.

Altre attivit tipiche della pubblica amministrazione dalle quali pu scaturire un danno risarcibile sono: la custodia e la manutenzione delle strade; l´istruzione pubblica; iltrasporto urbano.

Nell´ambito della tormentata materia del risarcimento da insidia stradale, la sentenza della Cass.Civ. n. 15042/2008 ha rappresentato una svolta in quanto tradizionalmente era prevista una totale esenzione di responsabilit della P.A. in relazione alla cura e manutenzione di beni demaniali. Oggi invece la tutela accordata dall´ordinamento giuridico al fine di risarcire il danneggiato ampia sia che il danno da insidia stradale sia riconducibile alla fattispecie di cui all´art.2051 c.c. (responsabilit del custode) sia che si tratti del generale principio del leminem leadere (art. 2043 c.c.) ovvero di quel principio in base al quale chiunque cagiona ad altri un danno ingiusto obbligato a risarcirlo

Sebbene il danno da insidia stradale rappresenti il caso statisticamente pi frequente, anche i danni subiti dagli studenti in ambito scolastico mostrano un tendenziale incremento in termini quantitativi.

Non di meno, vanno considerati i danni subiti dagli utenti del servizio pubblico di trasporto urbano.

Non raro quando il danno causato provochi lesioni oppure addirittura la morte del danneggiato che sia necessario approntare anche la tutela penale, lo studio legale Piccolo in grado nella materia di affrontare l´evento sia sotto il profilo civile che sotto il profilo penale

Tutela dei consumatori

E´ possibile inoltre agire per conseguire il risarcimento dei danni in tutti quei casi in cui un fornitore di servizi, si reso responsabile di inadempimento ( sia nel settore delle telecomunicazione, che dell´elettricit).
Di recente concezione la categoria del danno da vacanza rovinata in tutti quei casi in cui il tour operator non offre i servizi promessi

RICHIEDI UN PARERE


In questa parte del sito puoi richiedere un parere legale all´Avv. Salvatore Piccolo. Seguendo la procedura riceverai un parere professionale redatto sulla base della giurisprudenza recente. Il parere utilizzabile per valutare l´eventualit di adire l´Autorit Giudiziale o di comporre un lite nella fase stragiudiziale.

Le norme deontologiche poste a tutela della professione forense non consentono il rilascio di pareri legali gratuiti

Il parere rilasciato in forma scritta ( elettronica) previo pagamento del compenso stabilito nella somma di euro 70, oltre IVA (in ragione del 21%) e CAP (in ragione del 4%) per un totale complessivo di euro 88,08. Dopo aver inoltrato copia dell avvenuto pagamento mediante bonifico bancario da effettuarsi utilizzando le coordinate bancarie che saranno fornite nel prossimo step, entro 24 ore si ricever il parere a mezzo email oltre, naturalmente a regolare fattura.


Se vuoi chiedere un parere clicca qui per essere indirizzato nella form











[Realizzazione siti web www.sitoper.it]