30 Settembre 2020
articoli
percorso: Home > articoli > Cronaca

Terremoto con epicentro a Francolise, avvertita una seconda scossa a Sparanise alle ore 12.57

22-08-2019 13:26 - Cronaca
SPARANISE ( Cristiano Mattei) . Pochi minuti fa una nuova scossa , seppure lieve, è stata avvertita distintamene dalla popolazione residente di Sparanise. Non ci sono stati danni a cose o persone , ma la scossa è stata nitidamente avvertita. La preoccupazione per gli abitanti inizia ad essere evidente se si considera che si tratta di una seconda scossa e si tiene conto che una prima scossa di terremoto è stata avvertita e registrata dagli strumenti dell’IGV alle ore 4.12. In effetti l’Istituto di Geofisica ha registrato un terremoto di magnitudo 2,3 con epicentro proprio a Francolise, comune confinante con Sparanise. Il terremoto secondo i dati dei sismografi è avvenuto a 3 km di profondità , quindi abbastanza vicino alla superficie terrestre, per questo è stato avvertito dalla popolazione residente. Il terremoto di questa notte, di breve intensità, è stato preceduto da un forte rumore, avvertito anche per l’orario notturno. Ancora non si ha conferma , dai dati strumentali, dell’entità del terremoto, ma i numerosi residenti che hanno avvertito il terremoto confermano che intorno alle 13 circa di oggi effettivamente si è verificato un nuovo movimento tellurico. Niente di grave, ma certamente visto la vicinanza con la prima scossa inizia a farsi largo tra i residenti un qualche allarme che possa essere in corso uno sciame sismico. La prima scossa è stata registrata dal sismografo IGV di Roma ed è ha interessato i comuni nel raggio di 10 Km e precisamente Francolise, Sparanise, Carinola, Falciano del Massico, Grazzanise, Calvi Risorta, Teano, Cancello Arnone, Santa Maria La Fossa, con una popolazione complessiva coinvolta pari a 57.084 abitanti. Al momento non si hanno ulteriori notizie appena possibile pubblicheremo ulteriori aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO
Proprio pochi minuti fa il sismografo dell'Istituto di Geofisica di Roma ha rilevato il terremoto avvenuto alle ore 12 e 56 con epicentro sempre a Francolise, questa volta si è trattato di una scossa più forte di magnitudo 2,7 localizzato in maniera ancora più superficiale a 2 Km per questo maggiormente avvertita dalla popolazione. A questo punto la popolazione residente è in allerta, si tratta davvero di uno sciame sismico?


ULTERIORE AGGIORNAMENTO
Sempre l'Istituto di Geofisica ha registrato anche un'altra scossa di terremoto che in un primo tempo non era stata rilevata a causa dell'intensità davvero minima. In effetti dopo la prima scossa di terremoto delle ore 4.12 di intensità 2.3 , dopo solo due ore, vi è stata una seconda scossa, registrata alle ore 6,05 con intensità di 1.5 localizzato a 5 km di profondità e con epicentro Francolise. A questo punto può correttamente affermarsi che si tratta di un fenomeno sismico non occasionale che, al momento, ha già prodotto tre scosse di cui due , localizzate non a grossa profondità, avvertite nettamente dalla popolazione.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio