22 Maggio 2019
[]

Sito web dell´Avv.Salvatore Piccolo - Sparanise (CE)

Diritto

La Corte Costituzionale dichiara la parziale illegittimità costituzionale dell’art. 517 c.p.p.

13-05-2019 13:08 - diritto
[]
Era stato il Tribunale ordinario di Alessandria, con ordinanza del 25 ottobre 2017, ha sollevare la questione, in riferimento agli artt. 3 e 24, secondo comma, della Costituzione, questione di legittimità costituzionale dell'art. 517 del codice di procedura penale, nella parte in cui non prevede la facoltà dell'imputato di richiedere al giudice del dibattimento l'applicazione della pena, a norma dell'art. 444 cod. proc. pen., relativamente al reato concorrente emerso nel corso dell'istruzione dibattimentale e che forma oggetto di nuova contestazione.
Nel corso del dibattimento innanzi al Tr...

Legge26 aprile 2019, n. 36 - Modifiche al codice penale e altre disposizioni in materia di legittima difesa

10-05-2019 13:21 - diritto
[]
<CENTER>Art. 1

Modifiche all'articolo 52 del codice penale

1. All'articolo 52 del codice penale sono apportate le seguenti
modificazioni:
a) al secondo comma, dopo la parola: «sussiste» e' inserita la
seguente: «sempre»;
b) al terzo comma, le parole: «La disposizione di cui al secondo
comma si applica» sono sostituite dalle seguenti: «Le disposizioni di
cui al secondo e al quarto comma si applicano»;
c) dopo il terzo comma, e' aggiunto il seguente: «Nei casi di cui
al secondo e al terzo comma agisce sempre in stato di legittima
difesa colui che compie un atto per respingere l'intrusione po...

Processo Chronos alle battute finali. Dure richieste di condanna del PM.

26-02-2019 20:14 - diritto
[]
Santa Maria C.V.-Grazzanise. (Cristiano Mattei). Requisitoria finale e conclusioni della parte civile nel processo a carico di Zagaria Alessandro, dei fratelli Madonna Francesco e Nicola dell’ex Sindaco Biagio Di Muro , dell’Ing. Guglielmo La Regina , dell’Ing. Manocchio e dell’ing. Di Tommaso.
L’udienza ha avuto inizio alle ore 14.00 e terminata nella tarda serata di martedì 26 febbraio 2019.
Il P.M. della DDA Dr. Alessandro D’Alessio con una requisitoria durata diverse ore, precisa e dettagliata ha esposto gli elementi di colpevolezza a carico degli imputati ricostruendo il ruolo di ciascu...

Offese al difensore di De Rosa. Piccolo :"dispiaciuto soprattutto perchè provenienti da (pochi) miei compaesani"

10-12-2018 12:21 - diritto
[]
Sparanise. (Cristiano Mattei). Offese rivolte al difensore di Donato De Rosa per il semplice fatto di aver assunto la difesa dell'indagato sono state pubblicamente denunciate dall'Avv. Salvatore Piccolo (proprietario di questo sito) in un post sul suo profilo facebook. Piccolo ha ricordato il diritto inviolabile garantito dalla Costituzione alla difesa. Ancora di più dispiaciuto il legale sparanisano, si è detto, perchè ad offenderlo sono stati proprio alcuni, pochi per la verità, compaesani che pure conoscono l'impegno professionale spesso profuso in difesa di concittadini nelle aule di gi...

area video

Tutti i video
invia ad un amico [facebook] [Twitter]

Politica locale

Parziali ammissioni sul fatto contenstato alla base dell'attenuazione della misura cautelare per il sindaco di Sparanise

22-02-2019 22:01 - Politica locale
[]
Sparanise. (Cristiano Mattei). Parziali ammissioni durante l'interrogatorio di garanzia sono alla base della sostituzione della misura cautelare nei confronti del sindaco Salvatore Martieĺlo. Scrive il Gip dr.sda Nicoletta Campanaro nell'ordinanza emessa all'esito dell'istanza di scarcerazione presentata dai difensori dopo l'interrogatorio che "pur permanendo pienamente le ragioni di cautela che hanno determinato l'applicazione della misura nei confronti dell'indagato" si debba tenere conto " delle dichiarazioni parzialmente ammissive rese dal Martieĺlo in sede di interrogatorio di garanzia...

Editoriale - Quante volte siamo stati offesi?

14-02-2019 13:04 - Politica locale
[]
Una democrazia è tale se rispetta il principio della legalità. Vale a dire rispetto della legge. Non si può usare il consenso popolare come scudo per violare la legge. Prima o poi, inesorabile, arriva il conto con la magistratura che proprio perché ha l’obbligo di valutare con prudenza gli elementi di reità spesso impiega tempo. Commentare un arresto è sempre cosa difficile anche per il cronista. Si rischia sempre di trascurare l’aspetto umano di colui al quale è tolta la libertà. Pur sempre bene primario. Nel caso di Sparanise e dell’arresto del sindaco in carica vengono alla mente gli art...

documenti



[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio