19 Ottobre 2021
[]
articoli
percorso: Home > articoli > Cronaca

Infermiera aggredita in ospedale, in 2 rischiano il processo

05-12-2019 08:52 - Cronaca

Aversa (Attilio Nettuno) Hanno aggredito un'infermiera all'interno del pronto soccorso dell'ospedale Moscati di Aversa. Per questo motivo rischiano il rinvio a giudizio Gennaro ed Assunta R.

L'episodio di violenza si è verificato nel settembre del 2018 quando i due si recarono al pronto soccorso in quanto uno di loro accusava un malore che venne trattato in codice bianco. Quando videro che venne data priorità ad altri che erano arrivati dopo di loro andarono in escandescenza aggredendo la malcapitata infermiera capo M.R.N.

Furono i parenti del paziente a dare corso alla violenza per fare valere le proprie ragioni, che gli sono costate un'imputazione per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Stamattina nel corso dell'udienza preliminare, celebrata dinanzi al gip Saladino del tribunale di Napoli Nord, il difensore degli imputati, l'avvocato Stefania D'Onofrio, ha aderito all'astensione proclamata dalla Camera Penale facendo saltare il processo.

Si tornerà in aula la prossima settimana. La vittima era presente in aula, insieme al suo avvocato Salvatore Piccolo, pronta a costituirsi parte civil
e.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari