11 Luglio 2020
articoli
percorso: Home > articoli > Cronaca

Addio di Bertolaso. Piccolo: "Persona stimabile"

02-11-2010 17:37 - Cronaca
Ha fatto notizia il programmato avvicendamento di Guido Bertolaso con Franco Gabrielli al vertice della Protezione Civile fissato per il prossimo 11 novembre. A Sparanise, l´annuncio viene politicamente interpretato come una sorta di punizione governativa nei confronti del Sottosegretario per aver espresso pareri conformi alla legge che, alla luce dei fatti, si sono dimostrati come un´aperta sconfessione alla linea governativa, nonostante il sostegno della locale Prefettura alla ineluttabilità ed inevitabilità degli affidamenti in materia di rifiuti al Consorzio Unico di Bacino. Bertolaso è stato a capo della protezione civile sin dal Governo Prodi ed è stato ritenuto l´artefice delle strategie poste in campo al momento dell´acuirsi dell´emergenza rifiuti. Il trasversalismo politico, specifico proprio della Campania, con pesi e contrappesi specifici ha creato situazioni al limite del paradosso. Non si è provveduto a rimuove il Presidente della Regione, quando le fotografie delle strade campane colme di rifiuti campeggiavano sui principali quotidiani mondiali, perché magari si era in difficoltà nel giustificare il sistema di lottizzazione politica con le inevitabili conseguenze che tale precario equilibrio determina. L´assessore Salvatore Piccolo - che come avvocato cautamente ha suggerito gli strumenti più idonei per affrontare la questione dei rifiuti a Sparanise è del parere che si tratti di una sconfitta del Governo. "Pur non avendo una conoscenza diretta - spiega l´assessore - abbiamo comunque avuto modo di stimare istituzionalmente Bertolaso che, fuori da logiche politiche, si è assunto la responsabilità di esprimere pareri anche contro le interrogazioni parlamentari del PDL. Grazie alla "linea Bertolaso" la nuova emergenza rifiuti che sta interessando le province di Napoli ed alcuni comuni del casertano, non ha interessato la nostra città, che si è salvata grazie alla gestione diretta del Comune resa possibile proprio dal parere espresso da Bertolaso, esattamente conforme a quanto deliberato dal Comune. Spiace rilevare che Guido Bertolaso, interlocutore serio ed affidabile, sia stato rimosso per responsabilità certamente non sue, e dispiace perché questa notizia non fa ben sperare per il futuro della Campania".

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account