07 Agosto 2020
articoli
percorso: Home > articoli > Cronaca

Vertice al Comune sulla sicurezza

02-12-2010 23:23 - Cronaca
Stamani, si è tenuto un incontro molto importante tra le istituzioni locali e le forze dell´ordine con un unico argomento in discussione: l´escalation di furti che si stanno verificando in tutto il circondario caleno ed in particolar modo a Sparanise. Al vertice hanno preso parte per conto dell´amministrazione comunale il sindaco Mariano Sorvillo,l´assessore alla legalità e sicurezza Salvatore Piccolo,il comandante il vice Giancarlo L´Arco, il comandante della Polizia Municipale Giovanni Fusco, , il comandante della Polizia Municipale Giovanni Fusco, il comandante della tenenza dei carabinieri di Capua Giovanni De Risi, ed il maresciallo Piefrancesco Bardi, comandante della locale stazione dell´arma. I convenuti hanno chiarito, ciascuno per le proprie competenze, che la situazione è comunque sotto controllo e deve essere affrontata nella piena sinergia. Il capitano De Risi ha avuto modo di ribadire l´impegno che le forze dell´ordine mettono in campo quotidianamente per garantire non solo l´incolumità dei cittadini ma anche nell´adempimento di tante altri compiti, tutti volti a mantenere alto il livello di guardia contro la grande e la piccola criminalità. Al capitano De Risi ha fatto eco il maresciallo Bardi che, spiegando l´attività di prevenzione svolta sul territorio comunale, ha fatto intendere che il cerchio sui ladri si sta gradualmente chiudendo. Ora più che mai c´è bisogno della collaborazione dei cittadini che, senza prendere iniziative pericolose per la proprie incolumità, possono essere molto utili alle indagini. Dal suo canto, il sindaco Sorvillo ha spiegato le iniziative messe in essere dall´amministrazione, le uniche che l´ente può intraprendere, relative al sistema di video sorveglianza e prevenzione, approvato con i soli voti della maggioranza nel corso del consiglio comunale del 29 novembre. Non è mancato l´apporto del comandante dei caschi bianchi Giovanni Fusco, che ha garantito piena collaborazione agli uomini della benemerita ed ha confermato piena disponibilità a partecipare alle indagini. L´incontro, all´insegna della cordialità e della sinergia tra gli Enti dello Stato, serve anche a tranquillizzare i cittadini di Sparanise che, nonostante qualche tentativo di strumentalizzazione di natura politica, sanno di poter contare su uomini e mezzi pronti a garantire la legalità ed assicurare i malviventi alla giustizia.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio