28 Ottobre 2021
[]
articoli
percorso: Home > articoli > Diritto

Processo "THE QUEEN": il Comune di Alife si costituisce parte civile.

08-05-2018 11:04 - Diritto
Il Comune di Alife, retto dal commissario straordinario dr.ssa Anna Manganelli, ha deciso di costituirsi parte civile nel processo "THE QUEEN". Al Comune alla falde del Matese era stata notificata la richiesta di rinvio a giudizio nel procedimento penale RG 31914/16 a carico di 45 indagati. Amministratori locali, funzionari e professori universitari imputati per diversi reati contro la pubblica amministrazione in relazione alla realizzazione di alcune opere ed in particolare, per quanto riguarda il Comune di Alife, il nuovo museo e la ristrutturazione del castello. Il commissario straordinario , con delibera adottata il 12 aprile con i poteri di giunta, ha nominato l´Avv.Salvatore Piccolo (proprietario di questo sito) difensore dell´ente con lo specifico compito di costituirsi parte civile nel processo penale. Il legale sparanisano all´udienza preliminare fissata il giorno 4 maggio innanzi al Gup del Tribunale di Napoli, dr.ssa Linda Comella, ha infatti avanzato richiesta di costituzione di parte civile. Il procedimento penale è stato comunque rinviato per difetto di notifica ad alcuni imputati e proseguirà il 21 giugno. Procedimento penale che si preannuncia già non semplice e breve per effetto del numero notevole di imputati.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari